Area Giovani

A chi si rivolge e cosa offre?

E’ uno spazio di ascolto riservato ai ragazzi e alle ragazze che attraversano quel lungo periodo burrascoso che è l’adolescenza, a partire da chi vi si sta avvicinando, fino a quei giovani adulti che sono entrati a far parte del mondo dei grandi.

E’ un porto sicuro in cui lasciar spazio a tutte le possibili sfaccettature che andranno a formare la personalità adulta, uno specchio in cui provare a guardarsi per comprendere cosa piace e cosa no, per fare un po’ di chiarezza nella confusione e per trovare un ascolto non giudicante, quando si ha l’impressione che nessuno possa comprenderci.

Proprio perché non è più possibile tracciare un confine netto tra una tappa di sviluppo e l’altra, questo territorio metaforico offre un contenitore in cui poter riversare le difficoltà e i dubbi che si incontrano da quando non ci si riconosce più come bambini. Il corpo comincia a trasformarsi improvvisamente senza alcun controllo, i pensieri diventano astratti, complessi e a volte confusi, le emozioni esplodono o sono completamente assenti, l’umore è instabile e le passioni o gli interessi di prima non ci attraggono più. 

Allo stesso modo, con l’avvicinarsi della conclusione dell’iter scolastico superiore, i neomaggiorenni possono andare incontro alle preoccupazioni legate alla scelta lavorativa o accademica, all’uscita da casa, alle prime relazioni sentimentali importanti.

Per i colloqui con i minori sono necessari alcuni appuntamenti con i genitori per un primo inquadramento della situazione, per questioni burocratiche e per una condivisione degli obiettivi su cui sarà orientato il percorso. Contemporaneamente viene garantito il segreto professionale negli incontri con i ragazzi, affinché si possa instaurare una proficua relazione di fiducia.

Area Giovani


Non tutti i desideri portano alla libertà, ma riconoscere, scegliere e cercare di realizzare il proprio desiderio vuol dire sperimentare la libertà.

John Berger